Incontri Incontri

Obiettivo rifiuti zero - Una sfida per una società più virtuosa

Pubblicato il: 13/04/2017


Organizzato da:

Logo Nuova civiltà delle macchine Nuova civiltà delle macchine
Logo CISE - Centro per l'Innovazione e lo Sviluppo Economico CISE - Centro per l'Innovazione e lo Sviluppo Economico
Logo Comune di Forlì Comune di Forlì
Programma       Downloads      
Locandina - Obiettivo rifiuti zero - Una sfida per una società più virtuosa
Data: 23/09/2017

Luogo: Comune di Forlì - Salone Comunale - Piazza Saffi - Forlì (FC)

Descrizione:

Una società che vuole tendere a diminuire il più possibile i rifiuti si contrappone alla logica dell’usa e getta ed incentiva circoli virtuosi di produzione e consumi responsabili.

I tanti esempi di gestione virtuosa dei rifiuti urbani dimostrano la loro efficacia laddove il cittadino diventa parte attiva nel raggiungimento degli obiettivi quali-quantitativi nella raccolta dei rifiuti.

Una migliore gestione dei rifiuti pertanto può diventare la base per un radicale cambiamento culturale, per un società più attenta alla cosa pubblica e all’ambiente.

 

Il convegno fa parte della serie di eventi Personae - Settimana del buon vivere 2017 - 23 settembre - 1 ottobre 2017 Forlì-Cesena

http://settimanadelbuonvivere.it/



Programma

23/09/2017

10:30 - Obiettivo rifiuti zero - Una sfida per una società più virtuosa

Saluta:

Davide Drei (sindaco comune di Forlì)

Introduce:

Nevio ZaccarellI (Assessore ambiente, gestione, raccolta e smaltimento rifiuti, politiche energetiche comune di Forlì)

Intervengono:

Verso l’economia circolare: agenda per lo sviluppo urbano sostenibile - Valentina Orioli (assessore urbanistica e ambiente comune di Bologna) in collaborazione con Nuova civiltà delle macchine e CISE

L’impronta dei rifiuti: esempi virtuosi di recupero e riuso - Marco Boschini (fondatore e coordinatore dell’Associazione comuni virtuosi)

La nuova società inhouse per la raccolta dei rifiuti dei 13 Comuni della Provincia di Forlì-Cesena - Paolo Contò (amministratore unico Alea ambiente)

L’economia circolare e la tariffa “su misura”: buone pratiche di raccolta, recupero e riduzione dei rifiuti - Gian Paolo Barbieri (presidente Clara SPA - società per la gestione dei servizi di igiene ambientale della provincia di Ferrara)

L’innovazione industriale responsabile: il riciclo di prodotti assorbenti per la persona usati per la produzione di nuove materie prime - Marcello Somma (direttore associato Fater group - joint venture paritetica fra Procter&Gamble e Gruppo Angelini)

Trattamento dei rifiuti e qualità dell’aria - Paola Gazzolo (assessore politiche ambientali regione Emilia-Romagna)

Modera e conclude:

Stefano Ciafani (presidente Nazione Legambiente)


Download


 

 
Giudica l'utilità di questa pagina cliccando sulle stelle:

icona Twitter icona Facebook icona Google Plus icona YouTube icona Slideshare

Questa pagina ti è stata utile?
stella gradimento Vota a fondo pagina stella gradimento