Progetti Progetti

Progetto Agroindustria: allargamento alle filiere nell'Est Europa

Pubblicato il: 30/03/2012


Downloads      
Le Camere di Commercio di Forlė-Cesena, di Rimini, di Ferrara, insieme all’Azienda Speciale S.I.D.I. Eurosportello della Camera di Commercio di Ravenna e a Unioncamere nazionale, promuovono opportunitā di business per le aziende emiliano romagnole della filiera agroindustriale in alcuni mercati dell’Est Europa: Bulgaria, Polonia e Romania.
Il progetto verrā realizzato in collaborazione con Informest Consulting S.r.l., di Gorizia, che ha maturato una consolidata esperienza nell’assistenza alle imprese nel loro processo di internazionalizzazione nei mercati dell’Est (Europa Centro e Sud-Orientale, Federazione Russa e la CSI, Cina e Asia Centrale) ed ha una propria rete estera costituita da 70 specialisti in 30 Paesi.

Il progetto verrā confermato a seguito dell'approvazione della Giunta camerale in occasione della seduta di maggio.

top

Destinatari dell'iniziativa

Il progetto č rivolto sia ad aziende che intendono iniziare attivitā su questi mercati sia a quelle che intendono consolidarle.
L’Italia rappresenta uno dei principali partner della Bulgaria, Polonia e Romania: nel 2009 l'Italia si collocava al quarto posto tra i Paesi fornitori della Polonia e al terzo posto tra i Paesi di destinazione dell'export verso la Romania e la Bulgaria, con una preminenza dell'export di macchinari e di prodotti agroalimentari sul resto delle voci merceologiche. L'aumento delle importazioni polacche di macchine agricole e macchine per zootecnia, ad esempio, ha registrato un trend crescente dal 2006 al 2009, incremento che č sicuramente dovuto all'entrata della Polonia nell'UE e alle opportunitā d'investimento offerte dai fondi europei destinati allo sviluppo delle zone rurali.

Il progetto č rivolto nello specifico alle aziende dei seguenti comparti merceologici:

MACCHINARI E TECNOLOGIE APPLICATE - macchine agricole; macchinari per la lavorazione e raccolta; macchine per la lavorazione/trasformazione di prodotti agroalimentari; macchine per il confezionamento; macchine per l’imbottigliamento; macchine movimentazione terra; macchine per l’essiccazione di prodotti agricoli; catena del freddo e stoccaggio; sistemi di irrigazione.

ZOOTECNIA E VIVAISMO sementi, fertilizzanti, mangimi.

top

Azioni del Progetto

Aprile/Maggio 2012
Sondaggio prodotto e valutazioni di mercato per le aziende interessate: sulla base delle manifestazioni di interesse al progetto che perverranno nei prossimi giorni, saranno effettuate delle sintetiche valutazioni di mercato, in lingua inglese, sulle potenzialitā di mercato per le aziende (eventualmente anche tramite interviste ad operatori di settore dei Paesi interessati, al fine di avere indicazioni dirette sul mercato di interesse).

10 e 11 Maggio 2012
Focus a Ravenna e Ferrara nel settore agroindustria in Bulgaria, Polonia e Romania e incontri diretti con le imprese interessate a partecipare al progetto: il 10 e 11 maggio saranno organizzati due seminari di presentazione delle opportunitā dei mercati nei tre Paesi dell’Est Europa con esperti di mercato che offriranno alle imprese interessate una testimonianza diretta. Al termine degli eventi saranno organizzati incontri bilaterali con gli esperti, mirati al confronto sui risultati emersi dalle valutazioni di mercato, ad approfondire le caratteristiche dei prodotti offerti ed alla scelta del Paese per effettuare la ricerca partner. Per partecipare compilare la scheda scaricabile dalla sezione download.

Giugno - Settembre 2012
Individuazione di profili di potenziali partner: dopo il Focus sull’agroindustria nei tre Paesi, per le imprese emiliano romagnole che confermeranno la propria adesione al progetto verrā effettuata la ricerca partner nel Paese pių idoneo; la ricerca partner sarā finalizzata all’organizzazione degli incontri di affari presso la sede delle aziende estere.

Ottobre 2012
Organizzazione delle agende degli incontri e mis-sione economica: il programma di incontri d’affari individuali sarā affinato e sarā organizzata una missione economica con un’agenda personalizzata di almeno tre/quattro incontri, da realizzare direttamente presso la sede dei potenziali partner, nell’arco di due giornate.

top

Costi

Ad ogni impresa che aderirā al progetto si richiede di sostenere solamente i costi della missione (volo, soggiorno, eventuali spostamenti ed interpretariato); tutti gli altri costi delle attivitā del progetto saranno sostenuti dai vari partner organizzatori.

top

Scadenze per inviare la manifestazione di interesse

Le valutazioni di mercato saranno condotte in base alla completezza ed alla chiarezza delle informazioni inserite nell’allegata scheda di manifestazione di interesse e, al fine di rispettare la tempistica del progetto, si invitano le imprese interessate a restituire le schede di manifestazione di interesse entro il 31 maggio 2012 al fax 0543/713544 o all'indirizzo e-mail ufficio.estero@fc.camcom.it

top

Per Informazioni

Federica Cardelli
U.O. Internazionalizzazione
tel. 0543/713475
fax. 0543/713544
mail: ufficio.estero@fc.camcom.it

top


Download


 

 
Giudica l'utilitā di questa pagina cliccando sulle stelle:
Numero giudizi: 1 - Media: Ottimo

icona Twitter icona Facebook icona Google Plus icona YouTube icona Slideshare


Questa pagina ti č stata utile?
stella gradimento Vota a fondo pagina stella gradimento
Vuoi ricevere le nostre notizie?
Registrati al sito
 

Worldpass

Worldpass Lo sportello informativo delle Camere di Commercio per i mercati internazionali

83 Imprese con contratti di rete

83 Imprese con contratti di rete Al 15/01/2014 sono 83 le imprese che hanno sottoscritto contratti di rete


Simpler

Simpler Centro di assistenza per l’innovazione e il trasferimento tecnologico transnazionale, la ricerca europea e per l’internazionalizzazione.

SPRINT - Emilia-Romagna

SPRINT - Emilia-Romagna Sportello regionale per l'internazionalizzazione delle imprese

Dossier Info Help Desk 'Est Europa'

Dossier Info Help Desk 'Est Europa' Dossier mensili di aggiornamento sulle principali opportunitā d'affari nei Paesi dell'Est Europa

Terre di Romagna

Terre di Romagna Progetto per la promo-commercializzazione delle eccellenze del territorio allargato delle province di Forlė-Cesena e Ravenna

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilitā. Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!