Registro imprese

In questa pagina:

In primo piano

Unioncamere - Manuale deposito bilanci - 2017

Pubblicato il 17/02/2017
Scarica, in modalitā *.pdf, il "Manuale operativo per il deposito bilanci al Registro delle Imprese - Campagna bilanci 2017" predisposto da Unioncamere. Versione 1.0 del 14/02/2017

 

Il 19 dicembre 2016 č nata la Camera di commercio della Romagna - Forlė-Cesena e Rimini

Pubblicato il 14/12/2016
A seguito dell'accorpamento, alcune parti del contenuto del sito risultano in fase di aggiornamento/integrazione. Si invita pertanto l'utenza a contattare le rispettive sedi di riferimento. Cliccare sul titolo per maggiori informazioni

 

Che cosa č il Registro imprese


Il Registro delle Imprese č un registro pubblico istituito in ogni provincia che nasce con la legge di riordino delle Camere di Commercio (L. 580/1993). In esso sono iscritti tutti gli atti e i fatti riguardanti la vita dell'impresa previsti dalla legge (art. 2188 c.c.). L'avvio di tale registro ha trovato attuazione con l'emanazione del relativo regolamento, il D.P.R. 7/12/1995 n. 581. L'ufficio č divenuto operativo a tutti gli effetti a decorrere dal 19/2/1996.

Il Registro delle Imprese s'ispira al principio dell'universalitā, attuato attraverso l'iscrizione e l'annotazione di tutti i soggetti imprenditoriali, indipendentemente dalla forma giuridica di svolgimento dell'attivitā e dal tipo d'attivitā esercitata. Esso costituisce, quindi, un'anagrafe generale dell'imprenditoria locale ed č certificatore e riconoscitore di categorie d'imprese (con esclusione di quelle artigiane); risponde, inoltre, all'obiettivo della pubblicitā legale e ad esigenze quali la completezza e l'organicitā della pubblicitā di tutte le imprese soggette a registrazione, l'immediatezza della disponibilitā dell'informazione, la praticitā e la celeritā per la ricerca dell'informazione da parte dell'utente su tutto il territorio nazionale.

Nel Registro delle Imprese possono quindi essere reperiti dati di tutte le imprese con sede o unitā locale sul territorio dello Stato Italiano.
L'Ufficio Registro Imprese ha sede presso la Camera di Commercio competente per territorio, č diretto da un Conservatore, nominato dalla Giunta Camerale nella persona del Segretario Generale o di un dirigente della Camera di Commercio stessa, ed opera sotto la vigilanza di un Giudice Delegato nominato dal Presidente del tribunale del capoluogo di provincia.

L'ufficio "provvede alla tenuta" del Registro Imprese e deve agire conformandosi alle disposizioni del codice civile contenute negli art. 2188 e seguenti, alle disposizioni specifiche di cui all'art. 8 della L. 580/93 (che in parte ha ampliato e modificato talune previsioni del codice civile), alle disposizioni d'attuazione del sopraccitato art. 8, che hanno trovato disciplina nel D.P.R. n. 581/95 e nelle successive modifiche (D.P.R. 588/99 e L. 340/00).

Nella sezione Legislazione č possibile scaricare le norme pių importanti che riguardano il Registro Imprese.

Che cos'č il R.E.A.

Presso l'Ufficio del Registro Imprese č istituito il Repertorio delle notizie Economiche e Amministrative (R.E.A.) che contiene notizie di carattere economico statistico e amministrativo, anche per quei soggetti per i quali non sia prevista l'iscrizione al Registro Imprese. Lo scopo del R.E.A. č quello di integrare le informazioni contenute nel Registro Imprese, al fine di fornire al sistema della pubblicitā legale l'insieme delle notizie economiche, evitando la perdita di un patrimonio informativo giā presente nel precedente Registro Ditte.

Sono obbligati alla denuncia al R.E.A.

Gli esercenti tutte le attivitā economiche e professionali la cui denuncia sia prevista dalle norme vigenti, purché non obbligati all'iscrizione in albi tenuti da ordini o collegi professionali. In particolare, le disposizioni ministeriali precisano che nel R.E.A. non trovano collocazione imprese o imprenditori, ma notizie di natura economico - amministrativo escludendo l'inserimento di soggetti individuali; sono tenuti all'iscrizione nel R.E.A. gli imprenditori con sede principale all'estero che aprono nel territorio nazionale unitā locali.
Con il R.E.A. č stato incrementato notevolmente il patrimonio della banca dati camerale, patrimonio completamente a disposizione, anche attraverso gli strumenti telematici, dei soggetti interessati all'economia provinciale.

 

 
Giudica l'utilitā di questa pagina cliccando sulle stelle:
Valutazione degli ultimi 12 mesi:
  Numero giudizi: 16 - Media: Sufficiente
Valutazione complessiva:
  Numero giudizi: 90 - Media: Sufficiente

icona Twitter icona Facebook icona Google Plus icona YouTube icona Slideshare

Questa pagina ti č stata utile?
stella gradimento Vota a fondo pagina stella gradimento
 
 
Logo Registro Imprese
 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilitā. Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!