Notiziario quindicinale per le Imprese Notiziario quindicinale per le Imprese

Notiziario quindicinale del 22 dicembre 2009

Pubblicato il: 22/12/2009



On line il Listino Prezzi Opere Edili - Edizione 2009

Il Listino "Prezzi informativi delle Opere Edili in Forlė-Cesena 2009", realizzato e pubblicato dalla Camera di Commercio, quest'anno giunto alla 47° edizione, č consultabile e scaricabile gratuitamente on-line sul sito all'indirizzo www.fc.camcom.it/prezzi/operedili, cosė come anche le edizioni precedenti, a partire dal 2002. Le voci monitorate sono 2.647 e si riferiscono a prodotti e servizi del comparto edile aggiornati al 31/7/2009. Un Comitato e sottocomitati, rappresentanti di Enti, associazioni ed organismi competenti, nonché una quarantina di ditte informatrici, provvedono all'aggiornamento delle singole voci per fornire prezzi trasparenti a questo settore importante del mercato. Le copie cartacee sono acquistabili (euro 20,00 cadauna) presso l’ufficio Provveditorato dell’Ente.
Info: Simone Sbaragli tel. 0543-713450

top

Revisione e raccolta degli usi e consuetudini

Si č insediata presso la Camera di Commercio di Forlė-Cesena la Commissione per la revisione e raccolta degli usi e consuetudini presenti nella Provincia di Forlė-Cesena.
L’Ente camerale invita pertanto tutte le categorie economiche interessate, gli studiosi, gli esperti, le istituzioni ed i cittadini a formulare osservazioni e proposte di modificazione o di integrazione degli usi contenuti nella vigente Raccolta, disponibile sul sito camerale all’indirizzo http://www.fc.camcom.it/regolazionedelmercato/.
Info: Adriano Rizzello tel. 0543-713492 ; Simone Sbaragli tel. 0543-713450

top

Ufficio Internazionalizzazione: Convalida Numero Meccanografico

Si informano tutte le imprese che operano con l’estero che entro il 31 dicembre 2009 le aziende titolari del codice Meccanografico dovranno aggiornare la loro posizione con la convalida annuale. Si ricorda che l’archivio delle aziende con numero meccanografico rappresenta l’elenco delle aziende che svolgono abitualmente attivitā commerciali con l’estero, e le informazioni derivanti dall’attribuzione di tale numero costituiscono il sistema informativo ITALIANCOM. (Le ditte che non effettueranno la convalida non potranno pių comparire in questa banca dati).
Per quanto riguarda i diritti di segreteria per la convalida, da quantificarsi in base alle convalide degli anni precedenti, si consiglia di rivolgersi all’ufficio competente, tel. 0543-713476. Il modulo per la convalida č scaricabile dal sito camerale.
Info: Augusta Corbara tel.0543-713476

top

Banditi per l’anno 2010 i Concorsi “Fedeltā al Lavoro” e “Progresso Economico”

E’ stato fissato dalla Giunta al 29 gennaio 2010 il termine per la presentazione delle domande di partecipazione ai concorsi “Fedeltā al Lavoro” e “Progresso Economico” che tradizionalmente la Camera di Commercio di Forlė-Cesena indėce (sono giunti alla 55° edizione), con lo scopo di conferire un riconoscimento particolare al lavoro, quale elemento inscindibile della produzione ed incoraggiare il progresso tecnologico e sociale premiando l'iniziativa privata nelle sue migliori manifestazioni. I bandi, modificati rispetto a quelli delle precedenti edizioni, introducono riconoscimenti rispondenti agli indirizzi strategici e alle linee di intervento prioritari, definiti dall’Ente, quali: sostegno all’internazionalizzazione e all’innovazione, sviluppo sostenibile, cultura imprenditoriale coerente con le buone prassi ambientali, promozione della responsabilitā sociale delle imprese. Le modalitā di partecipazione e la modulistica per la presentazione delle domande sono scaricabili dal sito camerale, area Affari Generali.
La Giunta ha, inoltre, approvato il bando per il conferimento, “motu proprio” dei riconoscimenti "Premi al Merito 2010", tra cui il “Premio Leonardo Melandri” attribuiti a chi ha contribuito a dare slancio allo sviluppo della provincia nei diversi campi, imprenditoriale, culturale, artistico e sportivo, sociale.
Info: Eleonora Zaccheroni tel.0543-713453, e-mail: segreteria.generale@fc.camcom.it

top

Punto di diffusione UNI aperto presso CISE

La Camera di Commercio, unitamente alle Associazioni di Categoria, si č adoperata per l’apertura di un Punto di diffusione UNI, iniziativa priva di interessi di lucro, ma con lo scopo di stimolare la conoscenza di base, orientata alla divulgazione del significato e del valore della normazione tecnica volontaria.
Il Punto di diffusione UNI di Forlė-Cesena č attivo presso la sede di CISE – Centro per l’Innovazione e lo Sviluppo Economico – Azienda speciale della Camera di Commercio di Forlė-Cesena, Corso della Repubblica, 5 – 47121 Forlė.
L’ufficio del Punto UNI č aperto tutti i giorni, dal lunedė al venerdė, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00 e permette la consultazione gratuita delle normative tecniche volontarie, previo appuntamento, chiamando lo 0543.38213, oppure inviando un fax allo 0543.38219, o una mail a puntouni@ciseonweb.it, in modo da garantire un servizio erogato da personale qualificato presente in loco.
Info: Adalberto Casalboni – CISE, Area Innovazione – tel. 0543.38213

top

Albi e Ruoli: Campagna vendemmiale 2009/2010

L'Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura (Agea), con Circolare del 3 agosto 2009, ha fissato il termine ultimo al 15 gennaio 2010 per la presentazione delle dichiarazioni di produzione vitivinicola per la campagna 2009/2010.
Con riferimento alla disposizione dell'art. 16, comma 2, della Legge n. 164/1992 che prevede la presentazione contestuale della dichiarazione vitivinicola e della denuncia delle uve D.O./I.G.T., si precisa che anche il termine di scadenza di questa ultima denuncia č fissato al 15 gennaio 2010.
Info: Manuela Garoia tel. 0543/713477

top

Albi e Ruoli: Registro Produttori Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) – Nuovi adempimenti entro il 31/12/2009

L’articolo 5 del decreto-legge 25 settembre 2009, n. 135 (in vigore dal 26 settembre 2009) ha stabilito che - entro il 31 dicembre 2009 - i produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche dovranno comunicare, al Registro nazionale dei soggetti obbligati al finanziamento dei sistemi di gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, con le modalitā stabilite dal decreto 25 settembre 2007, n. 185, i dati relativi alle quantitā ed alle categorie di apparecchiature elettriche ed elettroniche immesse sul mercato negli anni 2007 e 2008.
I medesimi produttori sono, inoltre, tenuti contestualmente a confermare o rettificare il dato relativo alle quantitā ed alle categorie di apparecchiature elettriche ed elettroniche immesse sul mercato nell'anno 2006, comunicato al Registro al momento dell'iscrizione.
Al comma 2 del medesimo articolo, si stabilisce, inoltre, che - entro il 31 dicembre 2009 - i sistemi collettivi di gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche o, nel caso di produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche professionali non aderenti a sistemi collettivi, i singoli produttori, dovranno comunicare al Registro nazionale dei soggetti obbligati al finanziamento dei sistemi di gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, i dati relativi al peso delle apparecchiature elettriche ed elettroniche raccolte attraverso tutti i canali, reimpiegate, riciclate e recuperate nel 2008, suddivise secondo l'allegato 1 A del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 151, e per quanto riguarda la raccolta, in domestiche e professionali.
Info: Manuela Garoia tel. 0543/713477

top

Registro Imprese: 1° Ottobre 2009 debutta la Comunicazione Unica - ComUnica per la nascita d’impresa

Dal 1° ottobre č ufficialmente operativo il progetto “impresa in un giorno ”che a regime consentirā alle imprese, anche individuali, di assolvere, mediante presentazione di un unico modello da trasmettere via internet ovvero da consegnare su supporto informatico –, tutti gli adempimenti relativi a registro imprese, INPS, INAIL ed Agenzia delle Entrate.
ComUnica consente di inviare pratiche alle pubbliche amministrazioni coinvolte nel progetto anche al di fuori degli orari di apertura degli sportelli fisici della Camera di Commercio, con risparmio di tempo ed evitando la duplicazione di informazioni ed adempimenti. Per potere utilizzare la nuova procedura č necessario essere dotati di dispositivo di firma digitale in corso di validitā e di una casella di posta elettronica certificata (PEC).
Info: Marco Tassinari tel.0543-713444

top

Registro Imprese: Nuovo modello della Comunicazione Unica per la nascita d’impresa

La Camera di Commercio di Forlė-Cesena informa che č disponibile il nuovo modello della Comunicazione Unica per la nascita d’impresa (ComUnica) – scaricabile dal sito www.registroimprese.it - , approvato con decreto ministeriale del 19/11/2009 che č pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.282 del 3/12/09.
Info:Marco Tassinari tel.0543-713444

top

Registro Imprese - Diritti di segreteria: nuovi importi approvati dal ministero Sviluppo Economico

La Camera di Commercio di Forlė-Cesena comunica che sono stati approvati i nuovi importi dei diritti di segreteria, infatti Il Ministero dello Sviluppo Economico, con Decreto dirigenziale del 2 dicembre 2009, ha provveduto ad integrare tali importi, modificando le Tabelle A e B allegate al decreto interministeriale 16 giugno 2008. Le nuove Tabelle A e B entreranno in vigore il 1° gennaio 2010 e le principali novitā riguardano:
- l’introduzione del diritto di segreteria relativo alla vidimazione del registro tenuto dai commissari liquidatori di societā cooperative (Voce 6.3 – Tabella A);
- l’introduzione del diritto di segreteria relativo al rilascio del certificato di cui all’art. 7 del D.M. n. 54/2005 (Voce 39 – Tabella A);
- l’introduzione del diritto di segreteria relativo alla “Navigazione visuale Registro imprese” (Voce 40 – Tabella A);
- l’introduzione del diritto di segreteria relativo alla richiesta di “Copie di bilancio” (Voce 41 – Tabella A);
- l’introduzione del diritto di segreteria relativo alla sostituzione della carta tachigrafa per difetto della stessa (Voce 11.2.3 – Tabella B).
Per agevolare gli utenti nel compito di predisporre la pratica telematica in modo semplice, ma al tempo stesso corretto, il Decreto ministeriale prevede che dal 1° gennaio sarā possibile la precompilazione attingendo direttamente i dati dal R.I., utilizzando la scheda dati lavoro, senza costi aggiuntivi qualora la trasmissione avvenga entro il termine di trenta giorni.
Info:Marco Tassinari tel. 0543-713444

top

Registro Imprese : nuovi programmi informatici per invio pratiche

La Camera di Commercio informa che il Ministero, con Decreto 24/11/2009, ha approvato le nuove specifiche tecniche per la creazione di programmi informatici per l'invio delle pratiche al R.I. e ha stabilito che a decorrere dal 16 febbraio 2009, gli uffici del Registro delle imprese non potranno pių accettare domande o denunzie presentate utilizzando programmi informatici non aggiornati alla nuova versione. Maggiori informazioni sono disponibili nell’area Registro Imprese
Info: Marco Tassinari tel. 0543-713444

top

Registro Imprese: Fusioni e scissioni di Societā per azioni – Nuovo decreto legislativo di recepimento di direttive europee

La Camera di Commercio di Forlė-Cesena informa che č stato pubblicato (Gazzetta Ufficiale n. 254 del 31/10/2009), il decreto legislativo 13/10/2009 n. 147, recante “Attuazione della direttiva 2007/63/CE, che modifica le direttive 78/855/CEE e 82/891/CEE per quanto riguarda l'obbligo di far elaborare ad un esperto indipendente una relazione in occasione di una fusione o di una scissione di societā per azioni”. Il decreto provvede alla modifica di due articoli del Codice Civile (artt. 2501-sexies e 2505-quater), stabilendo che la relazione degli esperti non č richiesta se vi rinunciano all'unanimitā i soci di ciascuna societā partecipante alla fusione.
Le nuove disposizioni si applicano alle fusioni e alle scissioni i cui progetti, alla data di entrata in vigore del decreto (15 novembre 2009), non siano stati approvati dagli organi competenti di alcuna delle societā partecipanti alla fusione o alla scissione.
Info: Marco Tassinari tel.0543-713444

top

Posta Elettronica Certificata al debutto – Scadenze e obblighi

Novitā in materia di Posta Elettronica Certificata (PEC) sono state apportate dall’articolo 16, (commi 6, 7 e 8) del D.L. 29 novembre 2008, n. 185, (cd. “Decreto anti-crisi”), convertito, con modificazioni, dalla legge 28 gennaio 2009, n. 2. Il decreto sancisce l’obbligo di dotarsi della PEC per le societā di capitali, per le societā di persone, per i professionisti iscritti in Albi o elenchi e per le Pubbliche Amministrazioni.
L'indirizzo pec dovrebbe costituire a breve l'unico mezzo di comunicazione con le pubbliche amministrazioni, compresi gli organi giudiziari ed il consiglio dell'Ordine di appartenenza.
Info: Marco Tassinari tel.0543-713444

top

Registro Imprese: Sanzioni REA

Si comunica che con Circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 3627/C del 5 agosto 2009 č stato diramato il Parere del Consiglio di Stato n. 898/2008 (emesso in data 23 luglio 2009 dalla Sezione Terza) in materia di sanzioni per il mancato rispetto dei termini di presentazione delle denunce REA. Con questo parere, il Consiglio di Stato ribadisce che gli obblighi pubblicitari a carico delle imprese in precedenza riferiti al Registro delle Ditte non risultano aboliti con la soppressione di quest’ultimo, bensė semplicemente trasferiti ad altro “soggetto”, il Repertorio Economico Amministrativo, che č attualmente preposto alla conservazione e pubblicazione dei dati economici e/o amministrativi con esclusione delle notizie giā iscritte o annotate al Registro delle Imprese. Di conseguenza, sempre secondo il Consiglio di Stato, esiste il presupposto ancora oggi per l’applicazione delle sanzioni previste dalla normativa riguardante il Registro delle Ditte (giā disciplinate dal R.D. n. 2011/1934) per tutte le violazioni degli obblighi da riferire ora al Repertorio Economico Amministrativo. Pertanto la Camera di Commercio di Forlė-Cesena, č tenuta ad uniformarsi al Parere del Consiglio di Stato, e quindi provvederā ad avviare il procedimento di irrogazione delle sanzioni REA.
Rimanendo a disposizione per qualunque chiarimento e ritenendo opportuno dare possibilitā all’ utenza di adeguarsi alle nuove disposizioni in materia, la Camera darā applicazione al Parere a partire dagli adempimenti pubblicitari che risultano omessi/tardivi/non veritieri a partire dal 1° dicembre p.v.
Sul sito camerale sono pubblicati, nell’area REA, i riferimenti normativi e le note applicative della C.C.I.A.A. di Forlė-Cesena.
Info:Marco Tassinari tel. 0543-713444

top

Semplificazione Amministrativa – Iscrizione ai Registri Anagrafici camerali

In materia di sviluppo economico e di semplificazione amministrativa si segnala la disposizione introdotta dall'art. 9 della Legge 18 giugno 2009 n. 69, in vigore dal 4 luglio 2009, che prevede che in caso di dichiarazione di inizio attivitā avente ad oggetto l'esercizio di attivitā di impianti produttivi di beni e di servizi e di prestazione di servizi, compresi gli atti che dispongono l'iscrizione in albi o ruoli o registri ad efficacia abilitante o comunque a tale fine eventualmente richiesta, l'attivitā puō iniziare a decorrere dal giorno di presentazione della dichiarazione all'amministrazione competente.
Info: Massimo Spighi 0543-713454

top

Verifica periodica degli strumenti metrici nel Laboratorio Metrologico della Camera di Commercio

La Camera di Commercio di Forlė-Cesena ricorda alle imprese e agli utenti metrici interessati che nei locali della propria sede (Corso Repubblica 5, Forlė) č attivo da tempo il laboratorio metrologico che consente agli operatori di effettuare le verifiche periodiche degli strumenti metrici, obbligatorie per legge.
Servirsi di questo laboratorio č conveniente, dal momento che vengono eliminati sia i costi di trasferta (27,00 euro) che quelli per l’utilizzo dei mezzi di prova (5,00 euro).
Il laboratorio metrologico č situato al piano terreno dell’edificio camerale, ad alcune decine di metri dal parcheggio di Piazza XX Settembre, e puō garantire la verifica di bilance con portata massima fino a 30 kg e la verifica di masse fino a 20 kg. La verifica in sede, che dovrā essere accompagnata dal pagamento effettuato o direttamente all’Ufficio Provveditorato o tramite c/c postale o bancario, va effettuata previo appuntamento, concordato con l’ufficio metrico al numero telefonico 0543 713205. Per ulteriori informazioni consultare l’area Servizio Metrico del sito camerale.
Info: Emma Cottignoli tel.0543-713521

top

Concorso Internazionale “Un talento per la scarpa” – Scadenza Bando 27/2/2010

Č giunto alla decima edizione il concorso per giovani stilisti “Un Talento per la scarpa” promosso da Sammauroindustria, l'associazione che raggruppa i principali produttori di calzature del distretto di San Mauro Pascoli (FC). L’iniziativa, consta nella realizzazione di un bozzetto di scarpa, ricerche stilistiche, collage di immagini o quant’altro ispirato al tema “Fatto in Italia. Arte, artigianato, design”. In palio uno stage formativo di oltre nove mesi: tre mesi e mezzo presso la scuola internazionale del Cercal (Centro Emiliano Romagnolo Calzature), sei mesi presso una delle quattro aziende calzaturiere associate a Sammauroindustria: Casadei, Pollini, Sergio Rossi, Vicini. La partecipazione al concorso č gratuita e riservata a giovani nati dopo il 31 dicembre 1978, di qualsiasi etā invece per coloro che sono iscritti alle scuole di design, d'arte o di moda. Scadenza: il 27 febbraio 2010. Gli autori dei primi dieci bozzetti classificati saranno segnalati alle aziende calzaturiere di San Mauro e menzionati in occasione della serata di premiazione alla Torre a San Mauro.
Info: Sammauroindustria, P.zza Mazzini, 7 - San Mauro Pascoli (FC) tel. 0541.932965; e-mail: cercal@cercal.org; www.cercal.org; www.sammauroindustria.com
La Camera di Commercio di Forlė - Cesena augura a tutti i lettori un sereno Natale e un prospero 2010

top

 

 
Giudica l'utilitā di questa pagina cliccando sulle stelle:

icona Twitter icona Facebook icona Google Plus icona YouTube icona Slideshare


Questa pagina ti č stata utile?
stella gradimento Vota a fondo pagina stella gradimento
Vuoi ricevere le nostre notizie?
Registrati al sito
 

Pubblicazioni edite dall'Ufficio Stampa

Pubblicazioni edite dall'Ufficio Stampa E' disponibile on-line l'elenco aggiornato delle pubblicazioni edite dall'Ufficio Stampa della Camera di Commercio di Forlė-Cesena.

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilitā. Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!